• L’Azienda dispone di due cantine.
    Nella prima cantina avviene la vinificazione.
    L’uva al suo arrivo viene posta nella tramoggia per essere pigiata con presse orizzontali.
    Il mosto ottenuto viene posto in serbatoi d’acciaio inox dove avviene la fermentazione a temperatura controllata.
    Successivamente, dopo alcuni travasi, il vino viene portato nella cantina principale, dove, dopo un’accurata filtrazione è pronto per passare alla spumantizzazione.

  • Per la presa di spuma il vino viene posto in autoclave, aggiunto di zucchero e lieviti selezionati che, fermentando in modo naturale e a bassa temperatura, lo trasformeranno in vino spumante.
    A fermentazione ultimata lo spumante viene centrifugato, microfiltrato e quindi imbottigliato a bassa temperatura.
    Le bottiglie vengono riposte in gabbioni di ferro, dove riposano fino al momento del loro confezionamento.
    Il confezionamento consiste nel rivestire le bottiglie con etichetta e capsulone di alluminio, e nel riporle negli appositi imballi di cartone, accatastandole in bancali, in attesa di essere spedite per le varie destinazioni.